I nostri studi rimarranno chiusi per ferie dal 02/08/2019 all’01/09/2019 Per prenotare le visite scrivete una mail a: info@saluteok.it o lasciate un messaggio in segreteria al: 06.50.41.847 Verrete ricontattati al nostro rientro
PATOLOGIE

Labbra sottili

Post in Patologie

Le labbra comunicano, esprimono i nostri stati d’animo, conferendo al viso un’espressione stanca e invecchiata o allegra e sensuale. Purtroppo rappresentano uno dei bersagli preferiti dal tempo, che tende ad assottigliarle e a rimpicciolirle.

I fumatori in particolare, cominciano a vedere molto prima i segni dell’invecchiamento, (questo vale per le labbra come per il volto in generale, per non parlare del corpo nel suo insieme, ma pensiamo che l’argomento sia talmente noto, ai fumatori e non, che è persino superfluo ricordarlo), rappresentati nel loro caso anche da sottili rughette perpendicolari al margine superiore delle labbra, dette appunto “rughe del fumatore”; queste rughette danno particolarmente fastidio alle donne quando, utilizzando il rossetto, si evidenziano ancora di più.

Come renderle “naturalmente” belle?
Oggi, grazie a prodotti “riempitivi” di origine naturale come l’acido jaluronico o il collagene, possiamo ridare turgore, freschezza e sensualità alle nostre labbra, ottenendo dei risultati sorprendenti ed immediati dopo una sola seduta, senza peraltro produrre delle labbra “finte” e da “bambola” come purtroppo siamo abituati a vedere; la spasmodica ricerca del risultato, infatti, ha portato molte donne a sottoporsi ad interventi (chirurgici e non) di aumento delle labbra, disinteressandosi delle tecniche utilizzate ed affidandosi ciecamente alle mani di “sapienti” dottori. Esistono infatti dei materiali riempitivi che ingrandiscono esageratamente e innaturalmente le labbra; in alcuni casi tali materiali non sono più rimuovibili, ma anzi nel tempo possono provocare seri danni!

Ecco perchè vogliamo mettervi in guardia , ma soprattutto vogliamo far conoscere bene la Medicina Estetica.
Tornando all’acido jaluronico e al collagene, dobbiamo dire che si tratta di due sostanze naturali, già presenti nel nostro organismo, che vengono ottenute attraverso scrupolosissimi procedimenti, dai bovini (collagene), o dalle creste dei galli (acido jaluronico). Mentre per l’impianto del collagene è necessario un test preliminare per evidenziare un’eventuale allergia, questo non è necessario per l’acido jaluronico, in quanto quello ottenuto dalle creste di gallo è assolutamente identico a quello umano.
L’impianto si effettua con una seduta della durata di circa 40 minuti, previo l’applicazione di una pomata anestetica, e dà risultati immediati: scompaiono le rughette dei fumatori, si ingrandiscono le labbra, (volendo si può ingrandire solo il contorno, oppure anche il “rosso”), vengono sollevati gli angoli della bocca, eliminando così l’espressione triste che talvolta viene conferitra proprio dalle labbra, (ma noi non siamo tristi!).
Questi risultati tuttavia, tendono a ridursi con il tempo, nell’arco di 3-6 mesi, in quanto il collagene e l’acido jaluronico vengono progressivamente riassorbiti dalla pelle, (peraltro nutrendola!), ma questo, a nostro avviso, è un fatto positivo!
In sostanza con 2-3 sedute l’anno si mantengono tranquillamente i risultati ottenuti, senza alcun rischio e senza che nessuno possa ironizzare sulla artificiosità delle vostre splendide labbra!

LA NOVITÀ
è rappresentata da un prodotto iniettivo, un filler a base di zucchero, che consente di ottenere risultati immediati e naturali, senza dolore e in completa sicurezza.

Cellulite
Capillari
Rughe
Smagliature
Macchie cutanee
Labbra sottili
Gambe pesanti